La Grand Central station di New York

La Grand Central Terminal è la stazione ferroviaria più grande al mondo e rappresenta una vera e propria icona per la città di New York.
Costruita nel 1913, è ospitata in un grande edificio in stile Beaux-Art; non è una semplice stazione, ma un centro pulsante di shopping, eventi e delizie culinarie grazie al Grand Central Market con tantissimi punti vendita.

La Grand Central è estremamente elegante e raffinata e rappresenta un’attrazione turistica per la varietà e maestosità degli elementi architettonici.
Un esempio è il soffitto dell’atrio: riproduce al contrario una costellazione con 2500 stelle in un cielo notturno e secondo alcuni offre la visione della volta dal punto di osservazione di Dio.

Vi raccontiamo cinque curiosità:

  1. passano più di 750.000 persone al giorno;
  2. ha una galleria acustica nell’atrio principale e questo vuol dire che se bisbigliate qualcosa, all’angolo opposto chiunque può ascoltare ciò che pronunciate;
  3. possiede dieci lampadari di super lusso decorati interamente in oro;
  4. ha orologi unici al mondo tra cui l’orologio in vetro di Tiffany più grande al mondo;
  5. ha un campo di tennis al quarto piano aperto al pubblico.

Insomma, se decidete di prendere un treno a New York, non vi annoierete!

Altro in questa categoria: « Due cuori e un treno

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.